Bilancio comunale, Gentile replica a Forello: “Diffusione di dati parziali serve a guadagnare scampoli di visibilità”

L’assessore al Bilancio Antonino Gentile ha replicato alle dichiarazioni rese stamattina in conferenza stampa dai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle sul bilancio del Comune di Palermo “a rischio fallimento” secondo il capogruppo Ugo Forello.

L'assessore al Bilancio Antonino Gentile ha replicato alle dichiarazioni rese stamattina in conferenza stampa dai consiglieri comunali del M5S sul bilancio del Comune di Palermo
L’assessore Antonino Gentile

La diffusione di dati parziali ed assemblati – ha detto Antonino Gentile –  serve solo a guadagnare scampoli di “visibilità” e rischia di disinformare e creare allarmismi. In attesa che il Consiglio comunale approvi il testo di bilancio consolidato proposto dalla Giunta, così come sollecitato da tanti e da ultimo dagli stessi revisori dei conti proprio in sede di esame dello stesso testo, l’amministrazione fornirà come sempre nelle sedi opportune ed ovviamente a tutti i cittadini un quadro completo della situazione finanziaria ed economica del Comune, che non corrisponde al disastro prospettato (e forse auspicato!) dai consiglieri del M5S”.

Sull’argomento nel pomeriggio era intervenuto anche Fabrizio Ferrandelli, che ha inviato all’assessore una nota per conoscere i nuovi rilievi della Corte dei Conti nella loro interezza.


Widget not in any sidebars