‘Palermo ai tuoi occhi’, da Modusvivendi si presenta il libro di Alli Traina

Sarà presentato martedì 8 maggio, alle ore 18,30 palla Libreira Modusvivendi, “Palermo ai tuoi occhi“, l’ultimo libro di Alli Traina, arricchito dalle illustrazioni di Giuliana Flavia Cangelosi. Presenta il libro la giornalista Tiziana Martorana.

Palermo è una città che ti entra nelle viscere e come tale diventa parte di te. E quando racconti di lei non puoi non parlare anche di te. “Palermo ai tuoi occhi” è questo: un racconto intimo di una città che in un modo o nell’altro diventa parte integrante della vita di chi la racconta.

Ciascuno degli otto capitoli che compongono il libro ha come protagonista un luogo – un quartiere, un rione – ­ e la sua vocazione, il suo talento. Quelli descritti sono tutti posti in cui sta avvenendo qualcosa, un cambiamento, una piccola rivoluzione. Conoscere queste storie è anche un modo per rafforzare e aprire una finestra suoi processi positivi che stanno avvenendo in certe zone della città. Una chiave di lettura capace di aprire scrigni. Multietnica, barocca, luogo di mare o enorme campagna, ricca di storie remote o di nuovi artisti e nuovi artigiani: Palermo ha molte identità. Spesso sono le persone che vi abitano o vi lavorano a valorizzare e a dare forma a ciascun quartiere.

Alli Traina e Giuliana Cangelosi, pur utilizzando linguaggi diversi, raccontano la bellezza che si nasconde dentro la città e spesso si trova nei luoghi nascosti e dimenticati. Una bellezza che è sul punto di realizzarsi, ma che ancora aspetta qualcosa per farlo.

Le autrici:

Alli Traina è nata a Palermo nel 1978. È giornalista e scrittrice. Ha scoperto Palermo viaggiando: Cuba, Vietnam, Kenya, Colombia. È in questo continuo rispecchiarsi in altri luoghi che ritrova le sue radici. Oltre a Vicoli Vicoli Palermo. Guida ai monumenti umani Strada che spunta (pubblicati con Dario Flaccovio) è anche autrice di Hotel Metropole e 101 storie su Palermo che non ti hanno mai raccontato, e di alcuni racconti inseriti nelle raccolte Brucerò la Vucciria con il mio piano in fiammeSizilien fürs HandgepäckPalermo dietro i vetri.

Giuliana Cangelosi è nata a Palermo nel 1992. Diplomata al Liceo artistico “Diego Bianca Amato” di Cefalù e laureata in Disegno Industriale della Facoltà di Architettura di Palermo, attualmente studia alla magistrale in Design Computazionale all’Università di Camerino. Fa parte del gruppo Urban Sketchers Palermo. I suoi disegni sono una continua ricerca tecnica e rappresentativa e mirano ad analizzare minuziosamente i monumenti con un carattere fortemente espressivo. Un work in progress che, dagli schizzi più semplici ai disegni più accurati, rende la sua grafica veramente preziosa.