Dehors, Confartigianato Palermo: “Estendere orario e zone”

Estendere l’orario, le zone e la superficie di riferimento per chiedere la concessione. Queste le richieste di Confartigianato Imprese Palermo in vista del nuovo regolamento sui dehors, che subentrerà alla proroga scaduta il 30 aprile. “Molti commercianti e artigiani della città – dice il presidente Giuseppe Pezzati – si trovano in questo momento in difficoltà. Sono necessarie più che mai delle regole certe che permettano agli esercenti di pianificare la propria attività lavorativa in vista della stagione estiva. Per questo proponiamo di non limitare soltanto al centro storico la concessione delle autorizzazioni e di estendere l’orario di utilizzo oltre le 23 per bar e pub. Inoltre – sottolinea Pezzati – la bozza di regolamento prevede per i dehors una superficie che non può essere maggiore del 50 per cento di quella dedicata alla vendita: riteniamo sia necessario considerare la metà della superficie totale, visto che tutte le aree di un locale sono funzionali all’attività e che spesso, le zone dedicate alla somministrazione non sono molto ampie”.