Giappone, robot simile ai Transformer diventa un’auto sportiva – IL VIDEO

Direttamente dal Giappone arriva J-deite RIDE, un robot simile ai celebri Transformer, che in poco più di un minuto diventa un’auto sportiva a due posti con passeggeri all’interno.

Il robot, realizzato dall’azienda giapponese Brave Robotics in collaborazione con Sensei e Astratec, è alto quasi quattro metri e, nella sua forma “umanoide” riesce a camminare alla velocità di 100 metri all’ora. La sua particolarità è che può trasformarsi con a bordo due persone in un’auto semplicemente premendo un tasto nella plancia di comando, oppure tramite un apposito segnale wireless.

Kenji Ishida, amministratore delegato della Brave Robotics, dichiara che il robot è soltanto un “giocattolone costoso” realizzato per ispirare le menti degli ingegneri. Il vero obiettivo dell’esperimento è riuscire a creare robot simili a quelli presenti nei fumetti, o cartoni animati, e utilizzarli come fonte di attrazione nei parchi divertimento.

L’azienda adesso vorrebbe sviluppare un robot ancora più grande, lungo cinque metri, entro il 2020.

Un passo avanti per la robotica, anche se non sempre le cose vanno come dovrebbero, come dimostra il caso del robot licenziato in Scozia.