Gela, blitz della Polizia contro il clan Rinzivillo: 10 arresti

Blitz della Polizia contro il clan Rinzivillo, legato a Cosa nostra: arrestate in tutto 10 persone, accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla detenzione, traffico e spaccio di stupefacenti e all’alterazione – rendendo idoneee allo sparo armi giocattolo o a salve – alla vendita, cessioni di armi comuni da sparo. Il tutto con l’aggravante di aver operato al fine di agevolare l’associazione mafiosa denominata Cosa nostra operante a Gela  sul resto del territorio siciliano.

Ad eseguire un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dei 10 indagati, il personale della Squadra mobile di Caltanissetta e del Commissariato di Gela. Già lo scorso gennaio erano state sequestrate cinque aziende riconducibili alla famiglia dei Rinzivillo, mentre ad ottobre era stata portata a segno una maxi operazione, con 37 arresti eseguiti tra Italia e Germania.