Harry Potter conquista Broadway con un’opera teatrale da record

Harry Potter e la maledizione dell’erede“, è questo il nome dell’opera teatrale, basata sul celebre maghetto ideato dalla scrittrice britannica J.K. Rowling, che sta conquistando il palco di Broadway con costi di produzione record.

Dopo aver registrato il tutto esaurito nel 2016 a Londra, lo spettacolo è sbarcato a Broadway con un costo di oltre 70 milioni di dollari, di cui 30 usati solo per restaurare il teatro.

Harry Potter e la maledizione dell’erede“, ambientato vent’anni dopo il romanzo Harry Potter e i Doni della Morte, racconta la storia di Albus Severus Potter, figlio di Harry e Ginny Weasley(sorella del cooprotagonista Ron Weasley), al suo primo anno ad Hogwarts.

L’opera teatrale rompe gli schemi di durata ai quali è abituata il pubblico di Broadway: dura ben cinque ore e può essere vista in due giorni.


Widget not in any sidebars