Dell’Utri, accolto ricorso: il tribunale dovrà rivalutare la compatibilità delle sue condizioni con il carcere

La Corte di Cassazione ha accolto un ricorso sulla detenzione di Marcello Dell’Utri: annullata l’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Roma che lo scorso 5 dicembre aveva giudicato compatibili con il carcere le condizioni di salute dell’ex parlamentare, affetto da cardiopatia, diabete e tumore alla prostata.

A renderlo noto sono i suoi legali Simona Filippi e Alessandro De Federicis che spiegano: “Ora la Cassazione invierà per un nuovo esame gli atti del Tribunale di Sorveglianza che dovrà rivalutare la compatibilità delle condizioni di Dell’Utri con il regime carcerario“. La notizia arriva a pochi giorni dalle sentenze per la cosiddetta trattativa Stato-mafia. Nel frattempo, dopo un ricovero al Campus Biomedico, dell’Utri è tornato da pochi giorni nel carcere di Rebibbia.

Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto
Piero Guccione

Addio a Piero Guccione, inimitabile pittore del mare

L'uomo che disegnava il mare non c'è più. Piero Guccione, capostipite della scuola di Scicli, è deceduto ieri a Modica e ha portato per sempre con sé quel suo tratto inconfondibile che è il marchio d'artista. Non ci sarà più ...
Leggi Tutto