Palermo, palo pericolante a piazzale Ungheria: “Pericoloso, va messo in sicurezza”

Un palo rimasto danneggiato dopo un incidente e oggi pericolante a piazzale Ungheria, a Palermo, ha attirato l’attenzione di alcuni residenti, che hanno segnalato la cosa all’associazione Comitati Civici di Palermo. L’associazione, a questo punto, ha inviato una lettera al Comun: “Da tre mesi, come ci informano i residenti – si legge nella missiva firmata dal presidente Giovanni Moncada -, che questo palo e i dissuasori sono stati danneggiati a causa di un incidente, ma nonostante il tempo trascorso non sono stati effettuati i dovuti lavori di messa in sicurezza del sito. A salvaguardia della pubblica incolumità vi invitiamo con estrema urgenza a provvedere a eliminare i pericoli”.

Rita Borsellino

Il cordoglio per la scomparsa di Rita Borsellino. Orlando: “Ha trasformato la sua tragedia in impegno civile”

“Provo grandissimo dolore per la scomparsa di Rita Borsellino, che con la sua dolce determinazione ha combattuto tante battaglie non solo di legalità e civiltà nella nostra Isola e nel nostro Paese”. Leoluca Orlando rende così omaggio alla sorella del ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto