Palermo, gli studenti puliscono la lapide di La Torre e Di Salvo

Questa mattina la lapide commemorativa di Pio La Torre e Rosario Di Salvo, come annunciato nei giorni scorsi, è stata pulita dagli studenti delle tre scuole che l’hanno adottata: l’elementare “Ragusa-Moleti”, l’IIS “Vincenzo Ragusa-Otama Kiyohara” e l’ITET “Pio La Torre”. Presenti il presidente del Centro Pio La Torre, Vito Lo Monaco, il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando e il presidente della IV Circoscrizione, Silvio Moncada. I ragazzi hanno deposto anche trentasei garofani rossi.

Un momento dell’evento di stamattina

“La presenza dei bambini e dei ragazzi qui alla lapide di La Torre e Di Salvo – ha dichiarato Orlando – è il modo migliore per evitare un freddo ricordo e fare invece calda memoria di un passato a cui guardiamo con la consapevolezza che molto è cambiato dal 1982″.

“La pulizia della lapide – ha detto Vito Lo Monaco, presidente del centro Pio La Torre – è un simbolo della pulizia che va fatta nella società per liberarci dalla mafia. Come dimostra la recente sentenza sul processo ‘Trattativa’ la mafia continuerà a sopravvivere se non si recidono i legami tra la criminalità e la politica”.

L’evento di stamattina fa parte di una serie di iniziative in ricordo del 36º anniversario dell’uccisione di Pio La Torre e Rosario Si Salvo che culmineranno venerdì 27 aprile, alle ore 10.30, al Teatro della casa circondariale “Calogero Di Bona” – Ucciardone di Palermo. In quell’occasione gli attori detenuti, con la regia di Lollo Franco, metteranno in scena il testo teatrale “Dalla parte giusta”, scritto da Gianfranco Perriera. Il testo ripercorre il periodo di ingiusta detenzione all’Ucciardone di Pio La Torre, accusato di aggressione a un poliziotto durante la manifestazione di occupazione del feudo di Santa Maria del Bosco, a Bisacquino, nel 1950, e poi assolto solo nel 1952 dopo diciotto mesi di carcere.

Giuliana Puma, premiata a Palazzo Mazzarino

“Il cavaliere e la morte” vince il concorso 100 libri per una scuola, premiata Giuliana Puma del liceo Garibaldi di Palermo

"100 libri per una scuola" è il concorso riservato agli studenti medi superiori delle città di "Panorama d’Italia", il tour organizzato dal settimanale Panorama di Mondadori sulle realtà imprenditoriali vincenti del territorio, per incontrare le persone e dialogare con loro ...
Leggi Tutto
A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto