Ospedale Cervello, rubati computer. L’Ail: “Serve più sicurezza”

Ancora furti all’ospedale Cervello. La scorsa notte sono stati rubati quattro computer in uffici e laboratori, utili al funzionamento di importanti macchinari per la diagnosi e la ricerca contro le leucemie e i linfomi. Scassinata anche la porta del laboratorio di Oncoematologia, diretto dalla dottoressa Alessandra Santoro, dal quale è stata sottratta l’unità centrale di un pc.

L’Ail Palermo, che ha sede all’ospedale Cervello, esprime profonda indignazione e lancia un appello alle istituzioni per il potenziamento della sorveglianza all’interno degli ospedali. “Come dimostra l’episodio della scorsa notte – afferma il presidente di Ail Palermo, Pino Toro – c’è un’emergenza sicurezza negli ospedali palermitani che riguarda il personale sanitario, ma anche le strutture e i degenti. Capita di registrare furti nelle corsie ai danni di pazienti e loro familiari e di vedere violate le strumentazioni di cui, a fatica e con ingenti investimenti economici, sono stati dotati reparti e laboratori di ricerca. Chiediamo con forza un impegno per tutelare la sicurezza all’interno degli ospedali”.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto