Messina, denunciato per un messaggio d’amore scritto sul Campanile

“Sei stata la vittoria più bella in un mondo di sconfi…”. Mai una dedica d’amore è stata più veritiera. E se non ci fosse il logo della Polizia di Stato, precisamente della Questura di Messina, sarebbe più che lecito pensare ad una notizia di Lercio. Invece è tutto vero.

Sarà stata la vittoria più bella, ma la girl a cui era dedicata la romantica frase ha indirettamente causato una sconfitta piena con strascichi giudiziari. Perché il giovane amante, redento e felice dopo una deludente vita sentimentale, ha fatto una cazzata grande grande lasciando il suo messaggio d’amore inciso con la bomboletta sul prospetto del campanile di Piazza Duomo a Messina. E peccato che quel “gesto eclatante”, come l’ha definito con una venatura ironica il poliziotto verbalizzante, sia stato beccato in flagrante da una Volante della Questura. Tanto che il giovanotto non è riuscito nemmeno a finire la frase. Sconfitto un’altra volta, ma c’è da giurarci che il cuore della fidanzatina l’avrà di certo conquistato.

Ps – Un messaggino ai poliziotti della Volante: se quel ragazzino, di nascosto, vi chiama sbirri è proprio da condannare? Ehi amici, è ovvio che stiamo scherzando…

La Polizia di Stato denuncia giovane messinese resosi responsabile dell’imbrattamento e deturpamento di uno dei simboli…

Pubblicato da Questura di Messina su lunedì 23 aprile 2018

Giuliana Puma, premiata a Palazzo Mazzarino

“Il cavaliere e la morte” vince il concorso 100 libri per una scuola, premiata Giuliana Puma del liceo Garibaldi di Palermo

"100 libri per una scuola" è il concorso riservato agli studenti medi superiori delle città di "Panorama d’Italia", il tour organizzato dal settimanale Panorama di Mondadori sulle realtà imprenditoriali vincenti del territorio, per incontrare le persone e dialogare con loro ...
Leggi Tutto
A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto