Cadavere di una donna in spiaggia a Catania: potrebbe essere omicidio

Il cadavere di una donna è stato trovato sul lungomare della Playa di Catania. La vittima, ancora non identificata, indossava un giubbotto sotto il quale era completamente nuda. Nessun abito è stato trovato nelle vicinanze della donna. Il corpo si trovava appoggiato su un muro, in mezzo ai rifiuti, come se la donna fosse stata messa lì seduta.

Sul posto è intervenuta la Polizia. La vittima sarebbe una donna di carnagione chiara, tra i 30 e i 40 anni. Il corpo aveva il volto macchiato con terra e sangue. Dai primi accertamenti il medico legale escluderebbe la violenza sessuale. Il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa. Gli investigatori non escludono l’ipotesi dell’omicidio. Il cadavere è stato trasportato in obitorio per eseguire l’autopsia.