Forza Italia contro Di Matteo per commento su “Berlusconi politico” dopo sentenza trattativa Stato-mafia

Immediata risposta di Forza Italia per il commento su Berlusconi del pm Nino Di Matteo dopo la sentenza di primo grado del processo sulla Trattativa Stato-Mafia. In merito alla condanna di Marcello Dell’Utri, il magistrato avrebbe affermato che oggi la correlazione con Cosa Nostra “non riguarda il Silvio Berlusconi imprenditore ma il Silvio Berlusconi politico: aspettiamo di leggere le motivazioni della sentenza”.

Nella propria nota “Forza Italia respinge con sdegno ogni tentativo di accostare, contro la logica e l’evidenza, il nome di Berlusconi alla vicenda della trattativa Stato-mafia. Il fatto che uno dei pubblici ministeri coinvolti nel processo – non a caso assiduo partecipante alle iniziative del Movimento Cinque Stelle – si permetta, nonostante questo, di commentare la sentenza adombrando responsabilità del presidente Berlusconi è di una gravità senza precedenti e sarà oggetto dei necessari passi in ogni sede”.


Widget not in any sidebars

Dario Fidora

Direttore responsabile