Due incontri con il pubblico per Ottavia Piccolo, protagonista di “Occident Express” al Teatro Biondo

Ottavia PiccoloOttavia Piccolo, protagonista dello spettacolo “Occident Express” (Haifa è nata per star ferma) in scena al Teatro Biondo di Palermo fino al 29 aprile, incontrerà il pubblico la prossima settimana, per parlare di teatro e di migrazioni. Il testo di Stefano Massini, interpretato dalla Piccolo racconta la storia vera di Haifa Ghemal, una anziana donna che nel 2015 si mise in fuga con la nipotina di 4 anni: percorse in tutto 5.000 chilometri, dall’Iraq fino al Baltico, attraverso la cosiddetta “rotta dei Balcani”.

Lunedì 23 aprile alle 16.30, la Piccolo sarà al Centro Amazzone nell’ambito del progetto “Platea Civica“, mentre martedì 24, alle 18.30, converserà con Roberto Alajmo nella Sala Onu del Teatro Massimo, per il ciclo “Lezioni di Teatro”. L’ingresso, in entrambi i casi, è libero fino ad esaurimento dei posti.

Occident Express (Haifa è nata per star ferma)
spettacolo a cura di Enrico Fink e Ottavia Piccolo
raccontato da Ottavia Piccolo e dall’Orchestra Multietnica di Arezzo
direzione musicale Enrico Fink
disegno luci Alfredo Piras
produzione Teatro Stabile dell’Umbria / Officine della Cultura

Ottavia Piccolo ripercorre al Teatro Biondo l’estremo viaggio dei rifugiati

Pubblicato da Maredolce.com su sabato 21 aprile 2018


Widget not in any sidebars