Sabrina Figuccia (Udc): “Amat, scatola di vetro o scrigno di oscuri segreti?”

“L’Amat è una scatola di vetro trasparente, la cui attività viene svolta alla luce del sole, oppure uno scrigno di oscuri segreti, che deve custodire chissà quali misteri inconfessabili? Questa la domanda che si è costretti a porsi dopo l’incredibile decisione dell’azienda di via Roccazzo di impedirmi di effettuare una visita ispettiva”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che prosegue: “Perché questa decisione? Se dovessimo applicare alla lettera quello che disse qualche anno fa il nostro ‘amato’ sindaco Orlando, ‘il sospetto è l’anticamera della verità’, ci sarebbe da chiedersi quali inconfessabili segreti si nascondano in via Roccazzo“.

Altri gli interrogativi di Sabrina Figuccia: “Perché i vertici aziendali preferiscono impedire ad un consigliere comunale, e quindi rappresentante della volontà popolare, di visitare sede ed uffici, adducendo presunti problemi di sicurezza? E se è così, che razza di sicurezza viene garantita ai lavoratori se basta la presenza di un semplice consigliere comunale a portare scompiglio?”.

“Quando mi è stato negato l’accesso alla sede, ho chiamato – spiega il consigliere dell’Udc – sia il comandante della polizia municipale sia la Digos affinchè prendessero atto di quanto è successo e trasmettessero tutto alla Procura della Repubblica, che, sono certa, interverrà tempestivamente. Dopo il loro intervento sul posto, comunque, ho chiesto ufficialmente al comandante Marchese se ritenga che ci siano gli estremi per procedere d’ufficio. Inoltre, chiederò ad Orlando se, in quel caso, il Comune non debba costituirsi parte civile – conclude Figuccia – in un eventuale procedimento per violazione dei diritti e delle prerogative dei consiglieri comunali”.

Rita Borsellino

Il cordoglio per la scomparsa di Rita Borsellino. Orlando: “Ha trasformato la sua tragedia in impegno civile”

“Provo grandissimo dolore per la scomparsa di Rita Borsellino, che con la sua dolce determinazione ha combattuto tante battaglie non solo di legalità e civiltà nella nostra Isola e nel nostro Paese”. Leoluca Orlando rende così omaggio alla sorella del ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto