Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall’Associazione Nazionale Magistrati e dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca che sabato 5 maggio coinvolgerà oltre 300 studenti siciliani a Palermo. La manifestazione si svolgerà in contemporanea nei palazzi di giustizia di quattro città italiane: Roma, Napoli, Genova e Palermo, a partire dalle 14.30.

Immigrazione, criminalità organizzata, cyberbullismo, sport e legalità, diritto all’informazione e tutela della privacy, saranno alcuni dei temi al centro di numerosi laboratori e iniziative che interesseranno studenti ed esperti.

“La notte bianca della legalità” sarà un modo nuovo e diverso di aprire il palazzo di giustizia ai cittadini del futuro, interpellando operatori che ogni giorno si confrontano con i temi dell’etica e della giustizia, facendo riflettere ciascuno di noi su diritti e doveri. Nel corso della giornata, infatti, i ragazzi avranno modo di verificare l’impatto concreto delle norme della Costituzione sulla vita di ogni giorno, si interrogheranno sui ruoli delle parti nel processo penale e sulle modalità di acquisizione e valutazione delle prove, ma faranno anche simulazioni e si confronteranno con autori, registi ed esperti che lavorano sulla trasposizione cinematografica del crimine e dei fatti di cronaca.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto