Vaccini, M5S: “Necessario salvaguardare percorso educativo come a Roma con la Raggi”

Il consiglio comunale di Palermo ha approvato ieri sera un ordine del giorno per permettere ai bambini fino a 6 anni, non in regola con i vaccini, di terminare questo anno scolastico.

A tal proposito, il capogruppo del M5S di Palermo, Ugo Forello, in una nota dichiara: “Sul delicatissimo tema dei vaccini, anche a Palermo il MoVimento 5 Stelle ha pressato in Consiglio Comunale affinché si seguisse la strada del buonsenso già tracciata a Roma con la sindaca Virginia Raggi, salvaguardando il percorso educativo dei bambini e tutelando i loro diritti e quelli dei genitoriNessun bambino – prosegue Forello – venga escluso, non possiamo permettere che i nostri figli vengano penalizzati dalle lungaggini burocratiche di un decreto che ha portato confusione e attese senza fine a danno di tutti quei cittadini che loro malgrado si sono ritrovati in questa situazione”.

“I bambini vanno vaccinati come suggerisce la scienza e prescrive la legge. I bambini devono andare a scuola, lo impone l’etica e la vita civile. Soprattutto – dichiara il consigliere comunale pentastellato Igor Gelarda, uno dei promotori dell’ordine del giorno approvato – non possono pagare le scelte dei loro genitori, subendo la punizione, unico caso al mondo, di vedersi negato l’accesso a scuola”.

Il ringraziamento di Gelarda va a quei consiglieri che hanno deciso di firmare e votare “un ordine del giorno che impegna l’amministrazione comunale a schierarsi dalla parte dei bambini favorendo la loro frequenza scolastica. Come peraltro prevede la nostra Costituzione e la maggior parte delle convenzioni internazionali sottoscritte dall’Italia. La mozione – spiega ilo consigliere del M5S – ha raccolto oltre 20 firme, quindi la maggioranza del consiglio comunale, consiglieri appartenenti a tutti gli schieramenti politici. Circostanza che mi rende orgoglioso dei miei colleghi, dei quali riconosco la sensibilità dimostrata in questa occasione. Ringrazio infine l’associazione ‘Famiglie Palermo e provincia’ per avere evidenziato e segnalato la vicenda”.

Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto
Piero Guccione

Addio a Piero Guccione, inimitabile pittore del mare

L'uomo che disegnava il mare non c'è più. Piero Guccione, capostipite della scuola di Scicli, è deceduto ieri a Modica e ha portato per sempre con sé quel suo tratto inconfondibile che è il marchio d'artista. Non ci sarà più ...
Leggi Tutto