Rimpasto in vista nella giunta comunale di Palermo

Rimpasto nella giunta comunale di Palermo? Rinviato a data da destinarsi, anche se sono state gettate le basi per un confronto con i partiti che compongono la maggioranza di Palazzo delle Aquile.

Il sindaco Leoluca Orlando in un incontro con gli alleati ha posto la questione di dare un volto “maggiormente politicizzato all’esecutivo”. E ha chiesto ai Democratici e popolari, a Sinistra Comune e a Sicilia Futura di indicare un nome per un posto in giunta. Dopo una lunga discussione il vertice e’ stato rinviato congelando l’ingresso di nuovi assessori al posto di altri.

Secondo Giusto Catania, capogruppo di Sc, “non possiamo partire dai nomi ma bisogna discutere della visone strategica della città e delle prospettive da qui fino al 2022. Si devono affrontare una serie di emergenze fissando un crono programma preciso che passi da una ben precisa visione politica. Temi da affrontare in un assemblea pubblica fissata per il 5 maggio a Palermo”.

L’incontro – afferma Orlando – è stato una opportunità per fare il punto del percorso avviato a giugno del 2017, che ha proposto un progetto di prosecuzione e rilancio dell’esperienza di governo degli ultimi anni. E’ emersa in modo chiaro la coesione della maggioranza sui punti fondamentali del programma di governo così come è stata da tutti sottolineata l’importanza di proseguire con il percorso già avviato dalla Giunta per un maggiore dialogo e confronto con i cittadini e nei diversi territori“.
Da parte dei diversi gruppi consiliari di maggioranza sono stati ribaditi la necessità e l’impegno a giungere quanto prima all’approvazione del bilancio consolidato, subito dopo la quale si procederà alla nomina dei nuovi vertici delle aziende partecipate. “Il progetto politico, la prosecuzione di un’esperienza di Governo che dopo anni difficili sta dando i propri frutti in termini di rilancio economico, sociale e culturale della città, la valorizzazione del ruolo del Consiglio Comunale ed il dialogo fra questo e la Giunta – sottolinea Orlando – sono stati da tutti sottolineati come le priorità assolute in quello che è un lavoro ed un impegno corale e di squadra al di là e ben oltre i ruoli personali che ciascuno ricopre in tale squadra”.
squalo torturato e ucciso

VIDEO – Inutile crudeltà contro uno squalo, la denuncia di Mareamico, Wwf e Marevivo

Qualche giorno fa, lo scorso 14 agosto, la stampa ha segnalato la presenza di uno squalo a pochi metri dalla riva presso una spiaggia di Sciacca in località Tonnara. Successivamente si è saputo che lo squalo era stato allontanato ed ...
Leggi Tutto
Mario Basile, Cisl FP

Cisl Fp su minacce sindaco San Giuseppe Jato: “Atto gravissimo, che fa tornare indietro a un brutto passato”

"Le minacce al sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro, rappresentano un atto gravissimo che riporta indietro a un brutto passato". Lo afferma Mario Basile, responsabile del dipartimento area contrattuale Funzioni locali della Cisl Fp Palermo Trapani, che esprime piena ...
Leggi Tutto
Piloni viadotto Morandi, Agrigento

Viadotto Morandi Akragas, sindaco di Agrigento convoca riunione su ipotesi demolizione

L’ipotesi di procedere alla demolizione del viadotto Akragas sulla strada statale che collega il capoluogo agrigentino con Porto Empedocle sarà discussa il prossimo 7 settembre in una riunione convocata dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Il viadotto fu costruito su ...
Leggi Tutto
Rita Borsellino

Il cordoglio per la scomparsa di Rita Borsellino. Orlando: “Ha trasformato la sua tragedia in impegno civile”

“Provo grandissimo dolore per la scomparsa di Rita Borsellino, che con la sua dolce determinazione ha combattuto tante battaglie non solo di legalità e civiltà nella nostra Isola e nel nostro Paese”. Leoluca Orlando rende così omaggio alla sorella del ...
Leggi Tutto