Sequestro grano del Kazakistan, Bandiera: “Da Tar nessuna autorizzazione alla distribuzione”

L’assessore regionale all’Agricoltura Edy Bandiera interviene a commento del respingimento di una partita di grano proveniente dal Kazakistan: “Stando a quanto riportato in questi giorni dalla  stampa relativamente al respingimento di una partita di grano duro proveniente dal Kazakistan sembrerebbe che, con un provvedimento del Tar di Catania, siano  state rimesse in circolazione le 5.000 tonnellate bloccate nei giorni scorsi dal Servizio Fitosanitario Regionale, unitamente a Sanità Marittima e Corpo Forestale, che avevano definito nel verbale tale partita ‘non compatibile con  il genere umano‘. In realtà il Tar non ha revocato alcun provvedimento della Sanità Marittima e  del Servizio Fitosanitario regionale e le 5.000 tonnellate si trovano a tutt’oggi nelle stive della nave e sono sotto sigillo dell’Autorità che ha emesso il provvedimento”.

“Dal provvedimento del Tar non deriva alcuna autorizzazione alla  trasformazione e alla commercializzazione del cereale – afferma Bandiera, citando il decreto del Tar -, bensì è stata riconosciuta unicamente la possibilità di effettuare, ante causam, un’operazione di cernita del cereale danneggiato a causa della presenza di muffa e umidità, da quello apparentemente sano, che sarà ulteriormente sottoposto ai controlli di legge”.

Piloni viadotto Morandi, Agrigento

Viadotto Morandi Akragas, sindaco di Agrigento convoca riunione su ipotesi demolizione

L’ipotesi di procedere alla demolizione del viadotto Akragas sulla strada statale che collega il capoluogo agrigentino con Porto Empedocle sarà discussa il prossimo 7 settembre in una riunione convocata dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Il viadotto fu costruito su ...
Leggi Tutto
Rita Borsellino

Il cordoglio per la scomparsa di Rita Borsellino. Orlando: “Ha trasformato la sua tragedia in impegno civile”

“Provo grandissimo dolore per la scomparsa di Rita Borsellino, che con la sua dolce determinazione ha combattuto tante battaglie non solo di legalità e civiltà nella nostra Isola e nel nostro Paese”. Leoluca Orlando rende così omaggio alla sorella del ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto