Scoperto un super enzima in grado di “mangiare” la plastica

Gli scienziati della Portsmouth University del Regno Unito e del National Renewable Energy Laboratory del Dipartimento dell’Energia USA, casualmente hanno scoperto un enzima in grado di “mangiare” la plastica molto più velocemente di quelli presenti in natura.

I ricercatori, che stavano analizzando la struttura molecalolare dell’enzima in grado di distruggere la PET, una particolare materia plastica, hanno involontariamente modificato la struttura genetica della proteina – ribattezzata poi Ideonella sakaiensis 201-F6 – scoprendo che questa nuova versione era più efficiente.

Nella relazione pubblicata dall’American Academy of Sciences si legge: “Accidentalmente è stato sviluppato un enzima ancora più performante nello scomporre la plastica Pet. La fortuna gioca spesso un ruolo importante nella ricerca scientifica di base e la nostra scoperta non fa eccezione”. Questa scoperta potrebbe offrire una buona soluzione per combattere il problema dei rifiuti che suscita preoccupazione in tutto il mondo.

Inquinamento, assolto l’ex assessore regionale Gianmaria Sparma

La quarta sezione del tribunale di Palermo ha assolto l'ex assessore regionale siciliano al territorio, Gianmaria Sparma, e il dirigente dell'amministrazione di Palazzo d'Orleans, Salvatore Anzà. Erano accusati di omissione di atti d'ufficio in relazione alla commissione di una serie di ...
Leggi Tutto

Ustica, presentato il ‘Progetto Jemanjá, una foto per domani’

Nell’ambito del programma della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, è stato presentato, al Centro Accoglienza dell’Area marina protetta (AMP) Isola di Ustica, il “Progetto Jemanjá, una foto per domani” di Achille Zaoner, Renato Mancuso, Luana Jungman e Roberta Messina. Il “Progetto Jemanjá”, ...
Leggi Tutto
ong migranti archiviata indagine

Migranti, il gip di Palermo archivia l’indagine sulle Ong

Nessun legame tra le organizzazioni e i trafficanti di esseri umani libici. Il gip di Palermo, accogliendo la richiesta della Dda del capoluogo siciliano, ha archiviato l'indagine sulle Ong Golfo Azzurro e Sea Watch. Sono stati esclusi i legami tra ...
Leggi Tutto
Operazione congiunta di Polizia Municipale e Carabinieri a Palermo: sequestrati oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico

Sequestrati oltre 110 chili di pane a Palermo: elevate sanzioni per 7.900 euro

Gli agenti del nucleo controllo attività commerciali su area pubblica della Polizia Municipale in un’operazione congiunta con i Carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno sequestrato oltre 110 chili di pane in viale Campania e in zona Policlinico. In viale Campania ...
Leggi Tutto