Mancano gli assistenti bagnanti, chiusa la piscina comunale di Palermo

“Si comunica che in data odierna l’ingresso al pubblico è sospeso fino alle ore 13.00, a causa della mancanza del regolare numero degli assistenti bagnanti”: con questa scarna nota pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Palermo, l’amministrazione fa sapere che nella giornata di lunedì 17 aprile la piscina osserverà un orario ridotto.

Si tratta di una questione annosa che da tempo si protrae nell’impianto del capoluogo siciliano (ilgazzettinodisicilia.it ne aveva già parlato qui) alla quale ancora non si è trovata ancora una soluzione definitiva.