Finanziaria, lunedì al via l’esame del ddl. Miccichè: “Stop alle sedute notturne, nessuna deroga”

Sedute notturne vietata da Micciché anche per l’approvazione della Finanziaria Regionale. Entro venerdì sera, 20 aprile, la commissione Bilancio dell’Ars dovrebbe ultimare l’esame dei testi dei documenti contabili. Bilancio e Finanziaria dovrebbero approdare a Sala d’Ercole lunedì prossimo, 23 aprile, alle 12. Fino al 24 aprile si potranno presentare gli emendamenti e alle 14 inizierà l’esame in Aula dei documenti contabili. Lo ha comunicato in Aula il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, al termine della conferenza dei capigruppo dell’Ars che ha stabilito le nuove date per l’approvazione del Bilancio e del disegno di legge di Stabilità regionale.
I lavori riprenderanno giovedì 26 alle 10 fino alle 22. Dall’indomani, 27 aprile, Sala d’Ercole si riunirà a partire dalle 9 ad oltranza, ma mai oltre le 22.
Il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, ha annunciato: “Non concederò deroghe sull’orario delle sedute che dovranno finire non oltre le 22 per approvare la Finanziaria entro giorno 29“.

La Finanziaria Regionale ha ricevuto quest’oggi aspre critiche.


Widget not in any sidebars