Mio fratello: il VIDEO dell’ultimo singolo di Antonacci e Mario Incudine, con protagonisti Rosario e Beppe Fiorello

C’è tanta Sicilia nel nuovo singolo di Biagio Antonacci, Mio fratello, a partire dal brano, cantato insieme all’ennese Mario Incudine, fino ad arrivare ai protagonisti del videoclip, i fratelli Rosario e Beppe Fiorello, diretti da Gabriele Muccino. Un video che, in pochi giorni, ha quasi raggiunto le 500 mila visualizzazioni.

Il brano parla di una storia comune a moltissime famiglie, quella del ritorno a casa di un fratello rimasto lontano per tanto tempo. Ed è un giorno di festa quello che l’attende, come nella parabola del figlio prodigo.

La canzone vede anche la straordinaria presenza del giovane esponente della musica popolare siciliana Mario Incudine, che utilizza la tecnica del cunto per duettare con Antonacci e dare nuova energia e ritmo alla musicalità del brano.

E poi arrivano i fratelli Fiorello a dare una straordinaria interpretazione visiva della canzone, diretti da un regista esperto come Gabriele Muccino, che di drammi familiari se ne intende, come ha ampiamente dimostrato nella sua filmografia. I due avevano recitato insieme una sola volta, nel film Il talento di Mr. Ripley. Qui è un continuo gioco di sguardi, che passano dal pensieroso al severo, fino al complice e divertito. Fratelli nella storia come nella vita, e forse per questo perfetti nella loro interpretazione.

Biagio Antonacci farà presto tappa con il Dediche e Manie Tour in Sicilia: il prossimo 2 maggio sarà al palasport di Acireale.