Mio fratello: il VIDEO dell’ultimo singolo di Antonacci e Mario Incudine, con protagonisti Rosario e Beppe Fiorello

C’è tanta Sicilia nel nuovo singolo di Biagio Antonacci, Mio fratello, a partire dal brano, cantato insieme all’ennese Mario Incudine, fino ad arrivare ai protagonisti del videoclip, i fratelli Rosario e Beppe Fiorello, diretti da Gabriele Muccino. Un video che, in pochi giorni, ha quasi raggiunto le 500 mila visualizzazioni.

Il brano parla di una storia comune a moltissime famiglie, quella del ritorno a casa di un fratello rimasto lontano per tanto tempo. Ed è un giorno di festa quello che l’attende, come nella parabola del figlio prodigo.

La canzone vede anche la straordinaria presenza del giovane esponente della musica popolare siciliana Mario Incudine, che utilizza la tecnica del cunto per duettare con Antonacci e dare nuova energia e ritmo alla musicalità del brano.

E poi arrivano i fratelli Fiorello a dare una straordinaria interpretazione visiva della canzone, diretti da un regista esperto come Gabriele Muccino, che di drammi familiari se ne intende, come ha ampiamente dimostrato nella sua filmografia. I due avevano recitato insieme una sola volta, nel film Il talento di Mr. Ripley. Qui è un continuo gioco di sguardi, che passano dal pensieroso al severo, fino al complice e divertito. Fratelli nella storia come nella vita, e forse per questo perfetti nella loro interpretazione.

Biagio Antonacci farà presto tappa con il Dediche e Manie Tour in Sicilia: il prossimo 2 maggio sarà al palasport di Acireale.

Morti Bianche in Sicilia, Alessandro Aricò: "Verificheremo ipotesi prepensionamento per i lavoratori a lungo esposti all'amianto"

Morti Bianche in Sicilia, Aricò: “Verificheremo ipotesi prepensionamento per chi esposto all’amianto”

"L'appello lanciato dall'Osservatorio nazionale Amianto merita una risposta immediata delle istituzioni politiche e pertanto avrà il massimo sostegno da parte nostra: verificheremo la possibilità di portare al Consiglio dei ministri un atto di indirizzo che preveda il prepensionamento dei lavoratori ...
Leggi Tutto
La via dei Librai, presentata la terza edizione a Palermo: 60 stand, 3 isole letterarie e 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto

La via dei Librai, presentata la terza edizione: 60 stand e 3 isole letterarie

Terza edizione, 60 stand, 3 isole letterarie (Leonardo Sciascia: piazza Bologni, Vincenzo Consolo: piano della Cattedrale, Salvatore Quasimodo: via Collegio di Giusino), 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto, 1 km di passione, di ...
Leggi Tutto
Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura

Lomonte: “Non c’è alcuna crisi idrica, agricoltori colpiti per mancanze di idee della Regione”

Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura: "Non c’è alcuna crisi idrica, e gli agricoltori non possono essere colpiti per la mancanza di idee ...
Leggi Tutto
Amianto killer in Sicilia, Filippo Virzì portavoce dell'Ugl Sicilia: "Determinante l'operato dell'Ona. Politica troppo timida sull'argomento"

Amianto, Filippo Virzì (Ugl): “Determinante l’operato dell’Ona”

"I dati snocciolati da Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto (Ona), in occasione del convegno di stamani sono a dir poco agghiaccianti, 600 decessi per patologie legate all’amianto nel 2017, dice tutto, è un dato che deve farci riflettere profondamente". Così ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest