Vucciria, protesta estrema di Uwe: “Distruggerò la Stanza di Compensazione”

Una decisione drastica, estrema, per sollevare l’attenzione della città sulla Vucciria e sulla vicenda che ha portato all’ordinanza di sgombero di Uwe Jaentsch e Costanza Lanza di Scalea, che abitano al terzo piano di Palazzo Mazzarino. Lunedì 16 aprile lo sgombero diventerà esecutivo e la coppia potrebbe essere costretta a lasciare lo storico edificio, nel cuore del quartiere. L’artista ha annunciato per quella data la distruzione della Stanza di compensazione, l’opera che ha realizzato all’interno di uno dei vani in cui vive la coppia. L’esecuzione dell’azione sarà preceduta, alle ore 11, da una conferenza stampa, alla quale sono invitati esclusivamente i giornalisti, davanti alla fontana di piazza Garraffello, dove Uwe Jaentsch qualche anno fa scrisse con la vernice rossa ‘Si vende’ per denunciarne l’abbandono da parte delle istituzioni.

“Dai fiori del 199 a quelli del 2016 – dichiarano Uwe e Costanza – realizzati nella Stanza di compensazione, anima e sunto di un lavoro durato 19 anni che ha portato visibilità e autonomia in città. L’opera è occupata ma il messaggio di questa occupazione non è stato ancora recepito dalla nostra amata Palermo. Come sappiamo – prosegue la coppia – in Sicilia siamo ‘lenti’. Cara Palermo – concludono Uwe e Costanza – capirai col giusto tempo”.

(nella foto la Stanza di compensazione)

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto