Tram, Chinnici risponde a Ferrandelli: “La sua proposta è irrealizzabile”

Dario Chinnici, capogruppo del Pd a Sala delle Lapidi, risponde a Fabrizio Ferrandelli che vorrebbe bloccare la costruzione delle nuove linee del tram visti i problemi economici dell’Amat.

“Le soluzioni demagogiche vengono sempre smentite dai fatti. L’attacco di Ferrandelli alle nuove linee tram stupisce soprattutto perché la sua proposta, cioè l’acquisto di autobus attraverso i fondi del Patto per Palermo, è irrealizzabile. Quei fondi sono già vincolati per l’ampliamento dell’attuale rete tranviaria. Sono somme che non posso essere utilizzate per altri capitoli di spesa”.

Vorrei ricordare a Ferrandelli – prosegue il capogruppo dem – che il Comune sta acquistando 122 nuovi autobus che vedremo presto in circolazione. Dunque piuttosto che proporre soluzione demagogiche Ferrandelli si faccia carico, insieme a me, di fare pressioni sulla Regione affinché sblocchi i 50 milioni di euro di credito che l’Amat ancora attende“.

I nuovi tram – conclude Chinnici – rappresentano la grande occasione per unire le periferie al centro città puntando anche alla riqualificazione di intere strade, e, insieme al ripristino del biglietto unico, alle interrogazioni presentati all’Ars dal nostro gruppo parlamentare, sarà possibile concretamente rilanciare l’intero sistema della mobilità a Palermo”.


Widget not in any sidebars