Calcio e multe: 45 sanzioni durante la partita Palermo – Pescara. Daspo a due parcheggiatori abusivi

Partita di calcio amara, e non solo per il risultato, per 45 tifosi, multati durante Palermo – Pescara per sosta irregolare.

La Polizia Municipale, in occasione del match di serie B, ha comminato 45 sanzioni per soste irregolari ed emanato due daspo nei confronti di due posteggiatori abusivi con ordine di allontanamento.

Le multe sono state elevate per sosta irregolare dentro l’area pedonale di via del Fante, nonostante la presenza dei cartelli mobili. L’intervento più corposo è stato eseguito in piazza Papa Giovanni Paolo II, dove le auto in sosta irregolare hanno chiuso il transito della bretella laterale con provenienza da via Resuttana e per ripristinare la circolazione sono state rimosse nove autovetture, trasferite in depositeria. Nella stessa piazza altri veicoli sono stati sanzionati per sosta vietata, contrassegnata dal bordo del marciapiedi colorato di giallo e nero, la cui presenza intralciava la circolazione viaria.

I posteggiatori abusivi a cui è stato notificato il daspo, oltre alla sanzione di mille euro prevista dal codice della strada, durante l’incontro di calcio sono stati K.D. di 20 anni e A.T. di 67 anni, che “esercitavano” a piazza Papa Giovanni Paolo II, rispettivamente all’incrocio con via Croce Rossa e all’incrocio con via Cassarà.

Nell’ambito degli stessi controlli sui posteggiatori abusivi, predisposti dal Comandante Gabriele Marchese, ieri a Mondello ne sono stati sanzionati due in via Piano Gallo e via Regina Elena. Ad F.G. di 46 anni, recidivo e già multato dagli stessi agenti, è stato notificato un daspo con ordine di allontanamento per 48 ore da via Piano Gallo, oltre alla sanzione di mille euro. Invece a C.S. di 56 anni, individuato in via Regina Elena, è stata comminata la sanzione di mille euro prevista dal codice della strada.

Nel pomeriggio gli agenti hanno sanzionato altri cinque posteggiatori, R.M. di 29 anni, M.H. di 38 anni, M.R. di 33 anni, M.J.A. di 41 anni e A.U. di 40 anni nelle zone di via XX Settembre, via Messina, via Daita e piazza Bottego.