Canoa, weekend di gara a Mantova per il Circolo Nautico Palermo

Week-end di trasferta per il team di canoa sprint del Circolo Nautico Palermo che, dopo la pausa pasquale, vola a Mantova per i Campionati Italiani di Fondo sui 5 km, che si svolgeranno sulle acque del Lago Superiore.

Grande partecipazione per questo appuntamento, che vedrà sfidarsi 875 atleti divisi in 557 equipaggi in rappresentanza di 106 società da tutta Italia, che tenteranno di conquistare il titolo di campione italiano di specialità cercando di trovare il giusto equilibrio tra la resistenza sulla lunga distanza e una buona gestione di gara.

Quello di Mantova è il primo appuntamento nazionale della stagione, a cui il Circolo Nautico Palermo, sotto la direzione tecnica di Cinzia Magenga, partecipa con tre atleti di punta: nella categoria Ragazzi, Luca Di Fatta e Massimo Francavilla; per il Kajak Femminile, Giulia Lo Coco.

Domani sul Lago Superiore prima gara e assegnazione dei titoli italiani del fondo a partire dalle ore 08,30, per un programma di giornata intenso che si concluderà con l’ultima partenza di gara prevista per le ore 14,15.

“Questi Campionati Italiani saranno per noi – sottolinea il presidente del Circolo Nautico Palermo, Ottaviano Gueli – l’occasione perfetta per fare esperienza. Per Giulia, in particolare, si tratta della prima uscita a livello nazionale. Massimo sta lavorando molto bene e con grande intensità e domani avrà un’ottima opportunità per mettersi seriamente in gioco; Luca, invece, che di esperienza ne ha, è però reduce da un infortunio alla spalla destra. Solo da due settimane ha ripreso ad allenarsi e, non essendosi ancora ripreso al cento per cento, sfrutterà al massimo l’appuntamento di Mantova per testare la sua condizione fisica e arrivare, così, al meglio alle prossime gare”.


Nella foto di copertina, da sinistra: Massimo Francavilla, Cinzia Magenga, Giulia Lo Coco e Luca Di Fatta