Elicottero della Marina cade in mare: morto un militare in servizio a Catania

Precipitato, nella tarda serata di ieri, un elicottero della Marina militare impegnato nell’operazione “Mare sicuro”, caduto nel Mediterraneo centrale durante un’esercitazione notturna: lo specialista di volo, Andrea Fazio, è morto durante le operazioni di rianimazione dopo essere stato recuperato in stato di incoscienza. L’uomo era in servizio presso il secondo Gruppo Elicotteri di Catania.

Gli altri quattro uomini presenti a bordo dell’elicottero SH 212 di Nave Borsini, del dispositivo Mare Sicuro in Mediterraneo centrale, sono invece in buone condizioni. Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento. Stando a un comunicato della forza armata, altre unità della Marina militare sono accorse nella zona dell’ammaraggio in aiuto di Nave Borsini.