Consiglio di Stato, i sacchetti biodegradabili per frutta e verdura si potranno portare da casa

I sacchetti biodegradabili per l’acquisto di frutta e verdura si potranno portare da casa, ma solo se “idonei a preservare l’integrità della merce e rispondenti alle caratteristiche di legge”. Questa decisione è stata presa dal Consiglio di Stato, l’organo più importante della giustizia amministrativa italiana.

Ed è così che ai consumatori viene data la possibilità di poter usare sacchetti o contenitori riutilizzabili per fare la spesa, ma la decisione su quali utilizzare potrebbe spettare ai commercianti, sulla base di un regolamento che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane dal Ministero della Salute.

Questa scelta chiarisce uno degli aspetti del decreto, entrato in vigore a gennaio, che imponeva il passaggio ai sacchetti biodegradabili anche per l’acquisto di frutta e verdura in negozi e supermercati, assieme all’obbligo di indicarne il prezzo sullo scontrino. Il Consiglio di Stato ha stabilito che i sacchetti sono una merce come le altre, quindi, il loro acquisto deve essere una scelta del consumatore e non può essere imposto.

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest