Campionato europeo tavole a vela Techno 293 Plus a Mondello: bene gli azzurri Renna e Speciale

Senza la sfortunata quarta prova odierna di Nicolò Renna, l’atleta di Torbole avrebbe potuto fare il paio con la marchigiana Giorgia Speciale per una doppietta azzurra provvisoria. Il campionato europeo delle tavole della classe Techno 293 Plus a Mondello, oggi è entrato nel vivo con quattro prove nella “gold fleet” maschile ed altrettante per la classifica femminile.

Grazie al terzo posto nell’ultima delle quattro prove odierne, è tornato in testa alla graduatoria il francese Yun Pouliquen scalzando l’azzurro Nicolò Renna che prima del nono posto della regata finale di oggi, era primo in classifica. “Ma nulla è perduto – afferma il tecnico della Federvela, Mauro Covre – perché con ulteriori scarti da domani la classifica può mutare e sono in cinque ad avere le maggiori chance. Nessun problema invece per Giorgia Speciale che viaggia alla grande”. Il secondo della pattuglia azzurra nella “gold”, il palermitano Giorgio Stancampiano, nono in graduatoria, ha tanto amaro in bocca. “In due delle quattro prove di oggi – spiega il velista del Lauria – mentre ero tra il secondo e il terzo posto sono finito di colpo in una sacca quasi senza vento e mi sono visto rimontare da tanti avversari”.

Quanto alle donne, le quattro prove di oggi non hanno scalfito la supremazia della anconetana Speciale. Al secondo posto la greca Divari, poi in lizza per in posto sul podio la russa Kosyak e la cagliaritana Enrica Schirru.

Domani ancora almeno due prove a partire dalle 11. Sabato la conclusione del campionato dopo le 17.
Classifica provvisoria maschile (10 prove): 1) Yun Pouliquen (Fra) punti 32, 2) Nicolò Renna (Ita) 37, 3) Alexandros Kalpogiannakis (Gre) 38, 4) Tom Garandeau (Fra) 40, 5) Fabien Pianazza (Fra) 43, 9) Giorgio Stancampiano (Ita) 81.
Classifica provvisoria femminile (9 prove): 1) Giorgia Speciale (Ita) punti 15, 2) Aikaterini Divari (Gre) 34, 3) Celina Saubidet (Arg) 45, 4) Cheuk Wing Mak (Hong K.) 59, 5) Enrica Schirru (Ita) 60.

Giusi Diana

Public lecture con Giusi Diana: “Sesso, Denaro e Body Building. Atelier Biagetti tra arte e design”, anteprima di I-design ai Cantieri culturali

Evento dedicato ad Atelier Biagetti, il duo milanese formato dall'artista Laura Baldassari e dal designer Alberto Biagetti. "Sesso, Denaro e Body Building. Atelier Biagetti tra arte e design" è il titolo della public lecture con Giusi Diana, critica e storica ...
Leggi Tutto
Minchia, installazione luminosa

L’arte della “minchia” in Manifesta non convince tutti. Chiesto al sindaco Orlando chi paga, quanto costa e in che modo venga promossa l’immagine di Palermo

Sabrina Figuccia: “Manifesta” sdogana la minc…”. Ma quanto pagano i palermitani per queste follie artistiche?  Arte o, al limite, semplice goliardia? Figuccia non ci sta e chiede conto e ragione a Leoluca Orlando, per avere associato la parola minchia a ...
Leggi Tutto
"Alla deriva", di Duccio Facchini

“Alla deriva. I migranti, le rotte del Mar Mediterraneo, le Ong”. Camera dei Deputati, presentazione del libro di Duccio Facchini

Mercoledì 19 settembre 2018 alle ore 16 presso la sala conferenza stampa della Camera dei Deputati, presentazione del libro "Alla deriva. I migranti, le rotte del Mar Mediterraneo, le Ong: il naufragio della politica, che nega i diritti per fabbricare ...
Leggi Tutto
Viviana&Serena, "Volevo un gatto nero"

Volevo un gatto nero, ovvero i patti si rispettano…

Può una canzone dello Zecchino d'Oro trasformarsi in una operetta bonsai? Può l'accorato appello di una bambina a rispettare i patti diventare un'operina alla Roberto De Simone? La storia dei nostri giorni ha per protagoniste Viviana&Serena, duo intrigante che interpreta ...
Leggi Tutto