Campionato europeo tavole a vela Techno 293 Plus a Mondello: bene gli azzurri Renna e Speciale

Senza la sfortunata quarta prova odierna di Nicolò Renna, l’atleta di Torbole avrebbe potuto fare il paio con la marchigiana Giorgia Speciale per una doppietta azzurra provvisoria. Il campionato europeo delle tavole della classe Techno 293 Plus a Mondello, oggi è entrato nel vivo con quattro prove nella “gold fleet” maschile ed altrettante per la classifica femminile.

Grazie al terzo posto nell’ultima delle quattro prove odierne, è tornato in testa alla graduatoria il francese Yun Pouliquen scalzando l’azzurro Nicolò Renna che prima del nono posto della regata finale di oggi, era primo in classifica. “Ma nulla è perduto – afferma il tecnico della Federvela, Mauro Covre – perché con ulteriori scarti da domani la classifica può mutare e sono in cinque ad avere le maggiori chance. Nessun problema invece per Giorgia Speciale che viaggia alla grande”. Il secondo della pattuglia azzurra nella “gold”, il palermitano Giorgio Stancampiano, nono in graduatoria, ha tanto amaro in bocca. “In due delle quattro prove di oggi – spiega il velista del Lauria – mentre ero tra il secondo e il terzo posto sono finito di colpo in una sacca quasi senza vento e mi sono visto rimontare da tanti avversari”.

Quanto alle donne, le quattro prove di oggi non hanno scalfito la supremazia della anconetana Speciale. Al secondo posto la greca Divari, poi in lizza per in posto sul podio la russa Kosyak e la cagliaritana Enrica Schirru.

Domani ancora almeno due prove a partire dalle 11. Sabato la conclusione del campionato dopo le 17.
Classifica provvisoria maschile (10 prove): 1) Yun Pouliquen (Fra) punti 32, 2) Nicolò Renna (Ita) 37, 3) Alexandros Kalpogiannakis (Gre) 38, 4) Tom Garandeau (Fra) 40, 5) Fabien Pianazza (Fra) 43, 9) Giorgio Stancampiano (Ita) 81.
Classifica provvisoria femminile (9 prove): 1) Giorgia Speciale (Ita) punti 15, 2) Aikaterini Divari (Gre) 34, 3) Celina Saubidet (Arg) 45, 4) Cheuk Wing Mak (Hong K.) 59, 5) Enrica Schirru (Ita) 60.

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest