Palermo, in via Castellana i rifiuti aumentano ogni giorno

Qualcosa è cambiato: ma in peggio. In via Castellana, a pochi passi dal quartiere Borgo Nuovo di Palermo, davanti gli uffici Amat del tram, l’immondizia non diminuisce ma aumenta. A segnalarcelo un residente della zona, che ha scattato le due fotografie, una ieri e l’altra quest’oggi. E se il giorno di Pasquetta la Rap non è passata a prendere i rifiuti, stamattina alle 8.30 i cassonetti erano ancora pieni.

Il colmo – ci spiega il residente che ha scattato la foto – è che da via Castellana passano ogni giorno tutti gli autocompattatori che vanno e tornano da Bellolampo. Ma nessuno si ferma a raccoglierli anche se sono pieni. Così poco più avanti, in via Leonardo da Vinci, i cassonetti vengono svuotati regolarmente mentre in via Castellana la raccolta avviene in maniera del tutto casuale, tanto che accade anche che qualcuno pensi bene di incendiare i rifiuti”.

Anche gli orari in cui i cassonetti vengono svuotati sono del tutto differenti da quelli del resto della città. “Spesso passano alle 17.00: ma che senso ha avere un orario di conferimento dei rifiuti che partono dalle ore 18.00 se poi i rifiuti vengono raccolti il giorno dopo alle 17.00?”.