“Pronto? Sono Martin Cooper”, 45 anni fa la prima chiamata da cellulare

Il 3 aprile 1973, l’ingegnere americano Martin Cooper fece la prima chiamata da cellulare nella storia, dando il via ad una rivoluzione che cambiò per sempre il modo di comunicare.

Oggi effettuare una chiamata da cellulare è diventata una banalità, parte integrante e irremovibile della nostra vita, ma 45 anni fa fu una vera e propria novità. Il telefono cellulare usato fu un Motorola DynaTac, grosso quanto una scatola per le scarpe, pesante un chilo, con un’autonomia di appena 35 minuti e un costo di diverse migliaia di dollari, totalmente differente dagli smartphone dei giorni nostri piccoli, compatti e con una batteria che consente di usarli per una giornata intera.

Martin Cooper riuscì nell’impresa telefonando al suo rivale del tempo, Joel Engel, dicendogli: “Noi alla Motorola ce l’abbiamo fatta, la telefonia cellulare è una realtà”.

Tuttora, Martin Cooper non smette di essere appassionato di tecnologia, infatti, all’età di 90 anni, ha un profilo Twitter con cui connettersi con il mondo.

Morti Bianche in Sicilia, Alessandro Aricò: "Verificheremo ipotesi prepensionamento per i lavoratori a lungo esposti all'amianto"

Morti Bianche in Sicilia, Aricò: “Verificheremo ipotesi prepensionamento per chi esposto all’amianto”

"L'appello lanciato dall'Osservatorio nazionale Amianto merita una risposta immediata delle istituzioni politiche e pertanto avrà il massimo sostegno da parte nostra: verificheremo la possibilità di portare al Consiglio dei ministri un atto di indirizzo che preveda il prepensionamento dei lavoratori ...
Leggi Tutto
La via dei Librai, presentata la terza edizione a Palermo: 60 stand, 3 isole letterarie e 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto

La via dei Librai, presentata la terza edizione: 60 stand e 3 isole letterarie

Terza edizione, 60 stand, 3 isole letterarie (Leonardo Sciascia: piazza Bologni, Vincenzo Consolo: piano della Cattedrale, Salvatore Quasimodo: via Collegio di Giusino), 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto, 1 km di passione, di ...
Leggi Tutto
Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura

Lomonte: “Non c’è alcuna crisi idrica, agricoltori colpiti per mancanze di idee della Regione”

Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura: "Non c’è alcuna crisi idrica, e gli agricoltori non possono essere colpiti per la mancanza di idee ...
Leggi Tutto
Amianto killer in Sicilia, Filippo Virzì portavoce dell'Ugl Sicilia: "Determinante l'operato dell'Ona. Politica troppo timida sull'argomento"

Amianto, Filippo Virzì (Ugl): “Determinante l’operato dell’Ona”

"I dati snocciolati da Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto (Ona), in occasione del convegno di stamani sono a dir poco agghiaccianti, 600 decessi per patologie legate all’amianto nel 2017, dice tutto, è un dato che deve farci riflettere profondamente". Così ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest