Capo Peloro, anche nel Mediterraneo il pericoloso e velenoso pesce palla

Nelle settimane scorse, nei pressi di Capo Peloro in provincia di Messina, è stato catturato nel Mar Mediterraneo un esemplare di “pesce palla argenteo“, una razza velenosa e pericolosa che di solito si trova in altri mari.

La peculiarità di questo pesce è che, grazie alla sua morfologia, riesce a gonfiare lo stomaco come una palla. L’esemplare normalmente nuota nell’Oceano Pacifico-Indiano ed è veramente insolito vederlo all’interno del mar Mediterraneo.

Secondo gli esperti i “pesce palla argentei” sono arrivati fin qui attraverso il Canale di Suez, che collega il Mediterraneo all’Oceano Pacifico-Indiano.


Widget not in any sidebars