Mondello, prima giornata del campionato europeo di tavole a vela Techno Plus

Prima giornata con tre regate concluse a Mondello per il campionato europeo di tavole a vela della classe Techno 293 Plus. Subito francesi, italiani e greci in grande evidenza. In gara 130 atleti di 27 nazioni. Dopo le prime tre prove di oggi, con venti di levante tra i 55 nodi iniziali e i 9 alla fine, netto dominio tra le donne dell’azzurra Giorgia Speciale. La ragazza di Ancona ha vinto tutte e tre le prove e precede la russa Dana Kosyak e la francese Manon Pianazza. In settima posizione la cagliaritana Enrica Schirru.

Giorgio Stancampiano e Armando Udine

In campo maschile (79 concorrenti) la classifica di oggi vede nelle prime dieci posizioni francesi, greci e italiani. Il primo posto è rimasto in discussione per oltre un’ora a causa di una protesta per un contatto in gara tra il greco Leonidas Tsortanidis e il gardesano Nicolò Renna. Al temine delle testimonianze, i giudici hanno dato ragione all’azzurro di Torbole che si vede riconosciuta una vittoria parziale e il sesto posto in classifica. In testa c’è il francese Fabien Pianazza, davanti ai connazionali Pouliquen e Jolivel. Quarto posto per il gardesano Edoardo Tanas che vive ad Hong Kong.

Soddisfatto a metà l’atteso palermitano Giorgio Stancampiano tra i favoriti di questo campionato e nono in graduatoria. “Nelle prime due prove non sono andato come avrei voluto – spiega l’alfiere del Roggero di Lauria – mentre mi sono trovato a maggiore agio nella prova finale quando abbiamo avuto un vento più sostenuto che mi ha agevolato nel conquistare il terzo posto parziale che però fa media con il settimo e il decimo delle prove precedenti”.


Nella foto di copertina: Nicolò Renna

malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto