Cadrà domani la stazione spaziale cinese in Italia? Intanto ecco come cautelarsi

A molti è sembrato il più classico dei pesce d’aprile. L’allarme per la stazione spaziale cinese Tiangong1 in caduta libera verso le terre del Sud d’Italia sembrava materia idonea per la più cinica delle burle, anche perché da giorni si parlava dell’evento con dovizia di particolari.
Un controllo telefonico con il Dipartimento Regionale della protezione Civile ha dissipato ogni dubbio: l’allarme è vero con tanto di norme cautelative e consigli sui comportamenti da seguire in casi di avvistamenti di materiale sospetto. Tra le cose a cui stare attenti le eventuali tracce di idrazina, materiale tossico contenuto nei combustibili dei razzi che prvoca ustioni e tosse se inalata. E fortunato chi abita nei piani bassi perché il rischio per chi risiede in piani alti è di vedersi sfondare il tetto da oggetti che non è possibile avvistare ad occhio nudo durante la caduta.
“La stazione spaziale ha rallentato – fanno sapere dalla Protezione Civile – per cui l’impatto previsto per oggi in realtà potrebbe slittare a domani”. Quindi nessun pesce d’aprile, ma un pizzico di apprensione che i sudisti di ogni latitudine si porteranno addosso ancora per diverse ore.

Rientro sulla #Terra della stazione spaziale cinese #Tiangong1Si porta a conoscenza che, a seguito del rientro sulla…

Pubblicato da Regione Siciliana – Dipartimento Regionale della Protezione Civile su sabato 31 marzo 2018

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto