Smile for Children, Pasqua con sorpresa per i bambini di una casa famiglia di Palermo

Pasqua con sorpresa per i bambini della casa famiglia “Gli amici di Giancarlo” di Palermo, gestita dall’associazione Aspasia Onlus: donati ai più piccoli, nell’ambito del progetto Smile for Children, uova di cioccolata e giocattoli.

“Abbiamo voluto regalare un pomeriggio diverso ai bambini e ai ragazzi che vivono in questa splendida struttura con la speranza di donare loro anche un sorriso. Nell’ambito del progetto Smile for Children, grazie alla donazione di uno sponsor, che preferisce rimanere anonimo, abbiamo potuto regalare uova e giocattoli a dei piccoli meno fortunati”. Queste le parole di Eduardo De Filippis, Giuseppe Tardio e Federico Abbate, tra gli organizzatori dell’iniziativa insieme a Domenico Bonanno, ideatore del progetto Smile For Children, che afferma: “È fondamentale dar vita a sinergie e collaborazioni tra associazioni, non soltanto con il fine ultimo delle donazioni ma con il più importante obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza nei confronti di realtà assai delicate, e spesso poco conosciute, come quelle delle case famiglia. L’impegno solenne che abbiamo preso nei confronti di questi piccoli amici e di chi gestisce la struttura – aggiunge Bonanno – è di stare al loro fianco per le prossime battaglie e di continuare a regalare a questi fantastici bambini sorrisi e momenti di spensieratezza. Dopo la donazione di televisori al reparto di Chirurgia Pediatrica del Policlinico, dello scorso Natale, questo è un altro piccolo passo per Smile for Children, del quale siamo orgogliosi”.

La consegna dei doni si è svolta alla presenza di alcuni volontari della struttura, i quali hanno mostrato profonda gratitudine per l’iniziativa. Anna Ciulla, responsabile dell’associazione Aspasia Onlus, infine ha sottolineato: “Ai ragazzi di Smile for Children va la nostra sincera gratitudine per questa splendida iniziativa. Un momento di svago e di affetto per i nostri bambini e i nostri ragazzi, i quali hanno apprezzato tantissimo. C’è bisogno di iniziative come queste, realtà come la nostra – ha concluso Ciulla – hanno bisogno di supporto e di casse di risonanza per sensibilizzare sempre di più la cittadinanza nei confronti del tema dell’affido. Sono certa che questo sia il primo passo, di una lunga serie”.

malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto