Smile for Children, Pasqua con sorpresa per i bambini di una casa famiglia di Palermo

Pasqua con sorpresa per i bambini della casa famiglia “Gli amici di Giancarlo” di Palermo, gestita dall’associazione Aspasia Onlus: donati ai più piccoli, nell’ambito del progetto Smile for Children, uova di cioccolata e giocattoli.

“Abbiamo voluto regalare un pomeriggio diverso ai bambini e ai ragazzi che vivono in questa splendida struttura con la speranza di donare loro anche un sorriso. Nell’ambito del progetto Smile for Children, grazie alla donazione di uno sponsor, che preferisce rimanere anonimo, abbiamo potuto regalare uova e giocattoli a dei piccoli meno fortunati”. Queste le parole di Eduardo De Filippis, Giuseppe Tardio e Federico Abbate, tra gli organizzatori dell’iniziativa insieme a Domenico Bonanno, ideatore del progetto Smile For Children, che afferma: “È fondamentale dar vita a sinergie e collaborazioni tra associazioni, non soltanto con il fine ultimo delle donazioni ma con il più importante obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza nei confronti di realtà assai delicate, e spesso poco conosciute, come quelle delle case famiglia. L’impegno solenne che abbiamo preso nei confronti di questi piccoli amici e di chi gestisce la struttura – aggiunge Bonanno – è di stare al loro fianco per le prossime battaglie e di continuare a regalare a questi fantastici bambini sorrisi e momenti di spensieratezza. Dopo la donazione di televisori al reparto di Chirurgia Pediatrica del Policlinico, dello scorso Natale, questo è un altro piccolo passo per Smile for Children, del quale siamo orgogliosi”.

La consegna dei doni si è svolta alla presenza di alcuni volontari della struttura, i quali hanno mostrato profonda gratitudine per l’iniziativa. Anna Ciulla, responsabile dell’associazione Aspasia Onlus, infine ha sottolineato: “Ai ragazzi di Smile for Children va la nostra sincera gratitudine per questa splendida iniziativa. Un momento di svago e di affetto per i nostri bambini e i nostri ragazzi, i quali hanno apprezzato tantissimo. C’è bisogno di iniziative come queste, realtà come la nostra – ha concluso Ciulla – hanno bisogno di supporto e di casse di risonanza per sensibilizzare sempre di più la cittadinanza nei confronti del tema dell’affido. Sono certa che questo sia il primo passo, di una lunga serie”.

Morti Bianche in Sicilia, Alessandro Aricò: "Verificheremo ipotesi prepensionamento per i lavoratori a lungo esposti all'amianto"

Morti Bianche in Sicilia, Aricò: “Verificheremo ipotesi prepensionamento per chi esposto all’amianto”

"L'appello lanciato dall'Osservatorio nazionale Amianto merita una risposta immediata delle istituzioni politiche e pertanto avrà il massimo sostegno da parte nostra: verificheremo la possibilità di portare al Consiglio dei ministri un atto di indirizzo che preveda il prepensionamento dei lavoratori ...
Leggi Tutto
La via dei Librai, presentata la terza edizione a Palermo: 60 stand, 3 isole letterarie e 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto

La via dei Librai, presentata la terza edizione: 60 stand e 3 isole letterarie

Terza edizione, 60 stand, 3 isole letterarie (Leonardo Sciascia: piazza Bologni, Vincenzo Consolo: piano della Cattedrale, Salvatore Quasimodo: via Collegio di Giusino), 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto, 1 km di passione, di ...
Leggi Tutto
Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura

Lomonte: “Non c’è alcuna crisi idrica, agricoltori colpiti per mancanze di idee della Regione”

Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura: "Non c’è alcuna crisi idrica, e gli agricoltori non possono essere colpiti per la mancanza di idee ...
Leggi Tutto
Amianto killer in Sicilia, Filippo Virzì portavoce dell'Ugl Sicilia: "Determinante l'operato dell'Ona. Politica troppo timida sull'argomento"

Amianto, Filippo Virzì (Ugl): “Determinante l’operato dell’Ona”

"I dati snocciolati da Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto (Ona), in occasione del convegno di stamani sono a dir poco agghiaccianti, 600 decessi per patologie legate all’amianto nel 2017, dice tutto, è un dato che deve farci riflettere profondamente". Così ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest