Giornata mondiale dell’Autismo, Faraone: “C’è ancora strada da fare insieme”

Auguri di buona Pasqua  particolarmente sentiti per il senatore dem Davide Faraone, promotore nella scorsa legislatura della legge sul Dopo di Noi. In un lungo messaggio sui social e via Whatsapp, Faraone si rivolge “a tutti coloro che trascorreranno la Pasqua in famiglia e ai tanti che, anche in questa domenica di festa, saranno al lavoro: i medici e gli infermieri negli ospedali e le forze dell’ordine nelle strade. Un pensiero e un augurio particolare agli anziani e a tutti quelli che non hanno nessuno accanto. Ecco, se c’è una cosa politica che voglio dire è che ci dovremmo occupare di più della solitudine, per combatterla, e meno di leggi elettorali”.

“Quest’anno, per me e tanti di noi, sarà una Pasqua particolare e la Pasquetta lo sarà ancora di più. Lunedì 2, infatti, i principali monumenti e palazzi del Mondo si illumineranno di blu per la Giornata mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, istituita nel 2007 dall’Onu. Anche quest’anno la Fondazione Italiana Autismo, che ho l’onore di guidare, sarà in campo con centinaia di iniziative in tutta Italia. Dal 2 al 15 aprile partirà – ed è la terza edizione – la campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi #sfidAutismo18“.

“Da lunedì – aggiunge ancora Faraone – sarà attivo il numero 45581 e sarà possibile donare inviando un sms da cellulare personale o da telefono fisso. In questi anni, grazie ai fondi raccolti, abbiamo finanziato progetti importanti per la ricerca scientifica e l’inclusione scolastica: 6 nel 2016 e 3 nel 2017. In questa terza edizione le risorse raccolte serviranno a finanziare questi progetti. Voglio dire grazie a tutti quelli che in questi anni ci hanno dato una mano: la Rai per aver seguito le nostre iniziative, i testimonial e le tante associazioni di mamme e papà che hanno promosso in tutta Italia piccole e grandi attività di sensibilizzazione”.

“Vi chiedo anche per #sfidAutismo18 di impegnarvi con noi, promuovendo la campagna sui social, con il passaparola e partecipando alle iniziative delle tante associazioni presenti nel territorio. A Palermo ci ritroveremo venerdì 6 aprile alle 21 a piazza Politeama e in Teatro per la fiaccolata e la serata organizzata da Parlautismo onlus. Vi aspettiamo in tanti”.