Caos Crias e Ircac, Musumeci: “Nessun blocco”

“Nessun blocco del credito alle imprese per Crias e Ircac. L’inserimento dei fondi gestiti dai due enti nell’applicazione del decreto legislativo 118 sull’armonizzazione contabile discende, direttamente, dall’ordinamento statale e dai vincoli sul consolidamento di bilancio. La giunta regionale ha già spostato al 31 dicembre 2018 gli adempimenti per i due istituti che potranno, quindi, erogare i finanziamenti alle imprese senza alcun impedimento. Va pertanto respinta ogni speculazione politica sui ritardi di strutture che, comunque, debbono adeguarsi alla legge. Semmai questa circostanza rende ancora più necessaria l’urgenza di una riforma di Crias e Ircac alla quale questo governo ha già messo mano”. Lo dichiara, in una nota, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.