Dichiarazione di amicizia e cooperazione tra Palermo e la Contea di Cook, cerimonia a Palazzo Comitini

Dichiarazione di amicizia e cooperazione tra la Contea di Cook (Illinois, Usa) e la Città Metropolitana di Palermo, per estendere e rafforzare i legami esistenti tra le due aree. Si è tenuta, oggi, a Palazzo Comitini la cerimonia di rinnovo.

L’amicizia e la cooperazione citate in questa Dichiarazione si applicheranno ad iniziative ed imprese industriali, manifatturiere, commerciali, scientifiche e tecniche, nonché a scambi culturali e di istruzione, sia in Illinois sia in Sicilia, attraverso la promozione di relazioni e scambi aventi lo scopo di sviluppare progetti di mutuo interesse e accordi commerciali. I metodi per realizzare questa cooperazione includono: scambi di informazioni e stage professionali, organizzazione di lezioni, seminari, simposi, meeting, conferenze, missioni commerciali, promozione di export-import ed investimenti, assistenza e cooperazione in fiere.

Il rinnovo della Dichiarazione, già sottoscritta nel febbraio 2005, è stata siglata per la Città Metropolitana di Palermo dal Sindaco Metropolitano Leoluca Orlando e dal Commissario straordinario del Consiglio metropolitano Girolamo Di Fazio, e per il Governo della Cook County dal Cook County Board President Toni Preckwinkle, dal Commissioner 15 th Distrect Timothy O. Shineider, dall’Ambassador of Sister Cities Zihuatanejo Giovanni Gullo, dal Chairman Ass. Naz. Città Gemelle Termini Imerese – Onlus Luigi Candioto e dal presidente Ass. Naz. Città Gemelle Termini Imerese – Onlus Maurilio Bellissimo.

Erano presenti alla cerimonia una delegazione di studenti del Liceo Classico Ugdulena di Termini Imerese e una delegazione di studenti di Elk Grove Village di Chicago, accompagnati dal dirigente scolastico Nella Viglianti e dal docente responsabile del progetto gemellaggio studentesco Giovanni Attardo.

Tra i progetti più imminenti derivati dalla Dichiarazione, l’XI International Congress of the Central European Vascular Forum che si svolgerà al Policlinico di Palermo dal 21 al 24 giugno prossimo.

Morti Bianche in Sicilia, Alessandro Aricò: "Verificheremo ipotesi prepensionamento per i lavoratori a lungo esposti all'amianto"

Morti Bianche in Sicilia, Aricò: “Verificheremo ipotesi prepensionamento per chi esposto all’amianto”

"L'appello lanciato dall'Osservatorio nazionale Amianto merita una risposta immediata delle istituzioni politiche e pertanto avrà il massimo sostegno da parte nostra: verificheremo la possibilità di portare al Consiglio dei ministri un atto di indirizzo che preveda il prepensionamento dei lavoratori ...
Leggi Tutto
La via dei Librai, presentata la terza edizione a Palermo: 60 stand, 3 isole letterarie e 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto

La via dei Librai, presentata la terza edizione: 60 stand e 3 isole letterarie

Terza edizione, 60 stand, 3 isole letterarie (Leonardo Sciascia: piazza Bologni, Vincenzo Consolo: piano della Cattedrale, Salvatore Quasimodo: via Collegio di Giusino), 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto, 1 km di passione, di ...
Leggi Tutto
Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura

Lomonte: “Non c’è alcuna crisi idrica, agricoltori colpiti per mancanze di idee della Regione”

Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura: "Non c’è alcuna crisi idrica, e gli agricoltori non possono essere colpiti per la mancanza di idee ...
Leggi Tutto
Amianto killer in Sicilia, Filippo Virzì portavoce dell'Ugl Sicilia: "Determinante l'operato dell'Ona. Politica troppo timida sull'argomento"

Amianto, Filippo Virzì (Ugl): “Determinante l’operato dell’Ona”

"I dati snocciolati da Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto (Ona), in occasione del convegno di stamani sono a dir poco agghiaccianti, 600 decessi per patologie legate all’amianto nel 2017, dice tutto, è un dato che deve farci riflettere profondamente". Così ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest