Sentite l’abbanniata del verdumaio: questa sì che è musica… IL VIDEO

Le meraviglie delle tradizioni popolane della Sicilia. L’abbanniata fa parte dei riti dei mercati ma anche degli ambulanti. Un segno distintivo, basti pensare ad accattativi u’ sale oppure al venditore di sfincionello con il suo io u pitittu ti fazzu grapiri. Un modo per vincere la concorrenza o per annunciarsi agli abitanti del rione.

L’abbanniata è stato il primo social network del piccolo commercio, in alcuni casi un’arte vera e propria a cavallo tra il cuntu e la musica. Come dimostra quell’abbanniata del verdumaio: non si capisce una sola parola ma la melodia incanta.

"Abbanniata" Siciliana

Ma che ne sanno eBay e Amazon!

Pubblicato da Satira Agrigentina su martedì 27 marzo 2018