Lipari, il cadavere di una donna recuperato in spiaggia

Il cadavere di una donna è stato recuperato sulla spiaggia di Valle Muria, nell’isola di Lipari, dalla Guardia Costiera e dai Vigili del Fuoco. Si tratterebbe di una donna di carnagione chiara. Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione.

La donna, che aveva addosso un giubbotto di salvataggio, indossava una giacca a vento scura, dei pantaloni a pois e degli stivaletti in pelle. Il cadavere è stato trasferito all’obitorio del cimitero di Lipari.

Sono in corso le indagini per risalire all’identità della donna. In particolare si sta verificando se ci sono state segnalazioni di dispersi in mare, visto che la donna indossava il giubbotto galleggiante.