Formazione, Lagalla: “Sta ripartendo da nuove premesse, fibrillazioni inevitabili”

“La Formazione professionale sta ripartendo da premesse nuove, diverse e innovative rispetto al passato. Sono inevitabili le fibrillazioni attorno ad un sistema che si era incrostato da molto tempo”.

Lo ha detto, a margine dei lavori del salone Campus Orienta alla Fiera del Mediterraneo di Palermo, l’assessore regionale alla Formazione, Roberto Lagalla, che ha aggiunto: “Sta a noi agire con moral suasion e con azioni concrete, perché questo settore possa essere utile a quei giovani che scelgano la formazione in alternativa al percorso scolastico tradizionale o a chi si trova in un momento di debito formativo rispetto alle richieste del mercato. Nel nuovo bando della Formazione – ha spiegato ancora l’assessore – abbiamo riservato 22 milioni e mezzo di euro nelle qualifiche innovative, ovvero quelle linee su cui si può prospettare un futuro occupazionale”.


Widget not in any sidebars