Festa dei cuochi etnei, tutto pronto per la seconda edizione

Ad un anno di distanza  torna la 2^ edizione della “Festa dei Cuochi Etnei”, l’evento organizzato sul territorio nell’ambito delle iniziative dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani e della Federazione Italiana Cuochi.

La manifestazione, che riunisce tutte le berrette bianche del vulcano, è in programma il prossimo martedì  27 marzo e si svolgerà dalle ore 9,30 alle ore 14,00, all’Esperia Palace Hotel di Zafferana Etnea in provincia di Catania.
L’intento, ancora una volta, sarà quello di stare insieme, condividendo le  esperienze  vissute in ambito associativo.

Non mancheranno i cooking show sul palco dell’Esperia, in occasione dei quali alcuni dei  cuochi  appartenenti all’ associazione avranno l’opportunità di realizzare le proprie ricette.
Immancabile  il presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei, Seby Sorbello secondo  il quale “anche per il 2018 è stato importante  proporre questa formula di condivisione, poiché il vero spirito dei nostri iscritti è proprio quello di appartenenza”.
Saranno presenti  anche Pietro D’Agostino, 1 Stella Michelin e gli “Chef con la Coppola” Giovanni Grasso e Peppe Torrisi oltre ai rappresentanti di altre realtà territoriali dell’Isola, come l’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri di Palermo.
Come da tradizione, la manifestazione servirà anche a fare il punto della situazione sulle attività dell’Associazione, mentre a tutti gli iscritti saranno consegnati i grembiuli 2018. Sarà anche un’occasione per presentare alla stampa la nuova edizione di Cibo Nostrum, la Grande Festa della Cucina Italiana, che dal 20 al 22 maggio tornerà tra l’Etna e Taormina, organizzata dalla Federazione Italiana Cuochi.

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto