Les Arbres, i sax di Michel Doneda e Davide Barbarino alla Fabbrica 102

Dopo essersi sfiorati in diverse occasioni, i due sassofonisti Michel Doneda e Davide Barbarino si sono incontrati per la prima volta nel settembre del 2017 a Reillane, in Provenza, esibendosi assieme alla vocalist francese Natacha Muslera, e decidendo di registrare outdoor, nei boschi per lo più, come duo di strumenti a fiato (sassofono contralto e soprano, shakuhaci e flauto pentatonico, clarinetto soprano in Bb) la prima parte di un lavoro che verrà ultimato, durante una settimana di residenza nella nostra isola, con altre sessioni site-specific, e collaborando anche con Fine Kwiatowski, danzatrice, e Willehad Grafenhorst, musicista e videomaker tedesco, da poco residenti nell’area madonita, per un progetto multidisciplinare in corso di progettazione nel sito archeologico delle Grotte della Gurfa.

In occasione del concerto di domenica 25 marzo presentato nei locali della Fabbrica 102, a partire dalle 21.45, sarà così possibile ascoltare una cospicua fetta di questa particolare ricerca nell’ambito della sperimentazione musicale e del mimetismo sonoro