Sicicon Valley Expo 2018: la Sicilia tra Silicon Valley e Israele con le start up

Debutta a Palermo Sicicon Valley Expo 2018 che, fino a domenica 25 marzo, ospiterà nel capoluogo siciliano, 60 delegati internazionali di 30 diversi Paesi del mondo, appartenenti ai gruppi IYDU e Demyc che afferiscono al Partito Popolare Europeo, giunti per conoscere la Sicilia e alcune start up siciliane e sud africane in occasione di Sicicon Valley Expo 2018.

A promuovere la quattro giorni è l’associazione Sicicon Valley, nuovo incubatore di start up, fondata da quattro giovani e rappresentata, a Palermo, da Manfredi Marcadante, co-fondatore di Sicicon Valley, palermitano 29 anni esperto di Finanza e da Domenico Ferruggia, presidente dell’associazione, e imprenditore agricolo.

L’associazione intende gettare le basi per rendere la Sicilia terreno di coltura di start up, anche grazie ai forti collegamenti internazionali del gruppo con il Sud Africa e Londra, creando una nuova Silicon Valley nell’Isola, che produca economia nel territorio e che, sulla falsariga di Israele, anche grazie al clima e alla posizione favorevole, si attesti come punto di riferimento del Mediterraneo, sviluppando ed incentivando anche i settori del turismo e del food.

Venerdì 23 marzo, la prima tappa di Sicicon Valley Expo 2018 sarà al Mercato San Lorenzo dove si celebrerà una vera e propria start up competition. A giudicare le idee innovative e “disruptive” delle nuove realtà saranno oltre ai 60 delegati, i rappresentanti dell’associazione e Alessandro Arnetta, presidente di Digital Magics Palermo, partner di Sicicon Valley in occasione della Expo palermitana.

Sempre venerdì 23 marzo, dalle ore 15 alle 18, si svolgerà la parte istituzionale della Sicicon Valley Expo 2018, nel luogo simbolo della politica siciliana, l’Assemblea regionale siciliana. Il tema principale sarà la Sicilia, la sua autonomia e le sue potenzialità legate al suo ruolo guida nel Mediterraneo.

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto
Bagheria, un immobile confiscato alla mafia destinato alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria e alla segreteria tecnica del progetto Contratto di Fiume

Bagheria, bene confiscato alla mafia nuova sede della Casa del Volontariato e della segreteria di Contratto di Fiume

Con la deliberazione n.84 del 18 aprile la Giunta municipale di Bagheria ha approvato un atto di indirizzo con il quale ha destinato l’immobile, confiscato alla mafia, di via Cherubini 10 alla Casa del Volontariato e della Solidarietà di Bagheria ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest