Regione, si apre la stagione del dialogo. Aricò: “Confronto costruttivo tra maggioranza ed opposizione”

Si apre la stagione del dialogo alla Regione. Dopo l’apertura del presidente Nello Musumeci e di Giancarlo Cancelleri, arrivano anche le prime parole dai deputati regionali. A fare da apripista in tal senso è Alessandro Aricò, capogruppo all’Ars di DiventeràBellissima: “Dopo le precedenti legislature purtroppo spesso contraddistinte da voltagabbana, cambia-casacca ed inciuci assortiti, è l’ora che all’Ars ci sia un confronto serio e costruttivo tra maggioranza ed opposizione. La disponibilità al dialogo manifestata da entrambe le parti non può che essere considerata un bene per la Sicilia, perché non si baserà sul mercimonio di poltrone ma avrà l’esclusivo obiettivo di condividere provvedimenti in direzione della crescita e dello sviluppo della nostra regione. Il gruppo di DiventeràBellissima, così come auspicato da Nello Musumeci, è pronto a fare la propria parte, nella convinzione che ai siciliani serva più che mai una politica basata sul confronto invece che sullo scontro”.