Gela, arrestata coppia specializzata in furti di bancomat

Arrestata dalla squadra mobile della polizia di Ragusa una coppia di fidanzati a Gela, Salvatrice Trubia di 29 anni e Angelo Grasso di 24 anni: la loro specialità erano i furti di bancomat e codici pin.

Le indagini hanno avuto inizio nell’estate scorsa su segnalazione di un furto a Marina di Ragusa. Successivamente, grazie alle ricostruzioni delle telecamere, la polizia ha scoperto che la coppia ha commesso furti anche a Scoglitti, Comiso e anche in abitazioni nelle campagne ragusane.

Nei confronti dei due è stata eseguita un’ordinanza agli arresti domiciliari emessa dal Gip di Ragusa su richiesta del sostituto del procuratore Giulia Bisello.

I fidanzati controllavano le abitudini di vita delle loro vittime, che avevano tutte in comune l’abitudine di tener scritto nel portafoglio il codice pin del bancomat, e successivamente, una volta trovato il momento adatto, agivano.