Sciopero Pip, ecco tutti i disservizi negli uffici pubblici – VIDEO

Dalle aule del Palazzo di Giustizia alle aule di scuola. Palermo resta paralizzata nel traffico e non solo. Saranno stati un migliaio, questa mattina davanti Palazzo d’Orleans, a piazza Indipendenza. E se il traffico è letteralmente andato in tilt, preparate un piano b per domani e dopodomani, perché gli ex Pip non hanno alcuna intenzione di sgomberare il campo. Chiedono la stabilizzazione, e danno il via alle proteste proprio nel giorno di avvio della sessione di bilancio all’Assemblea Regionale siciliana. Loro si piazzano lì, nel mezzo, tra il Palazzo del governo e il Palazzo del Parlamento.

Parlano a Nello Musumeci, ma anche a Gianfranco Micciché. Protestano contro l’assessore all’Economia, Gaetano Armao, ma anche contro il presidente della Commissione Bilancio, Riccardo Savona. Chiedono risposte, mentre ancora non si conosce nemmeno l’ammontare del debito contratto dalla Regione con l’Inps. E da aprile rischiano di non percepire più lo stipendio.

 

 

Così loro incrociano le braccia. Paralizzano il traffico per rendere visibile la loro protesta alla città. Ma causano soprattutto una miriade di disservizi. Dal Palazzo di Giustizia, dove sono gli unici ad occuparsi delle mansioni di base, perché chi è assunto ha una qualifica maggiore e non può fare le fotocopie, fino alle scuole, dove per i prossimi tre giorni probabilmente non si laveranno i pavimenti.

E così anche all’Ospedale Civico, negli ospedali riuniti Villa Sofia Cervello, nei centri unici per le prenotazioni, negli assessorati regionali, alla cittadella universitaria di Palermo, così come al Rettorato di Palazzo Steri, al carcere Malaspina. Chiedono il riconoscimento dei loro diritti, a partire da un contratto di lavoro che non sia soltanto un sussidio. La protesta è solo all’inizio, la sessione di Bilancio anche.

Morti Bianche in Sicilia, Alessandro Aricò: "Verificheremo ipotesi prepensionamento per i lavoratori a lungo esposti all'amianto"

Morti Bianche in Sicilia, Aricò: “Verificheremo ipotesi prepensionamento per chi esposto all’amianto”

"L'appello lanciato dall'Osservatorio nazionale Amianto merita una risposta immediata delle istituzioni politiche e pertanto avrà il massimo sostegno da parte nostra: verificheremo la possibilità di portare al Consiglio dei ministri un atto di indirizzo che preveda il prepensionamento dei lavoratori ...
Leggi Tutto
La via dei Librai, presentata la terza edizione a Palermo: 60 stand, 3 isole letterarie e 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto

La via dei Librai, presentata la terza edizione: 60 stand e 3 isole letterarie

Terza edizione, 60 stand, 3 isole letterarie (Leonardo Sciascia: piazza Bologni, Vincenzo Consolo: piano della Cattedrale, Salvatore Quasimodo: via Collegio di Giusino), 120 partecipanti tra librerie, editori, associazioni culturali, commercianti ed artigiani del Cassaro Alto, 1 km di passione, di ...
Leggi Tutto
Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura

Lomonte: “Non c’è alcuna crisi idrica, agricoltori colpiti per mancanze di idee della Regione”

Ciro Lomonte, segretario dei Siciliani Liberi, attacca il governo regionale sulla gestione della crisi idrica, soprattutto per quel che concerne il settore dell'agricoltura: "Non c’è alcuna crisi idrica, e gli agricoltori non possono essere colpiti per la mancanza di idee ...
Leggi Tutto
Amianto killer in Sicilia, Filippo Virzì portavoce dell'Ugl Sicilia: "Determinante l'operato dell'Ona. Politica troppo timida sull'argomento"

Amianto, Filippo Virzì (Ugl): “Determinante l’operato dell’Ona”

"I dati snocciolati da Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto (Ona), in occasione del convegno di stamani sono a dir poco agghiaccianti, 600 decessi per patologie legate all’amianto nel 2017, dice tutto, è un dato che deve farci riflettere profondamente". Così ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest