Donne, al Danilo Dolci di Palermo un meeting con gli studenti su tratta di esseri umani e schiavitù sessuale

“Con il mio corpo Non si tratta”. È il tema dell’incontro-dibattito che domani, giovedì 22 marzo, vedrà Cisl Sicilia, Cisl Scuola, Anolf Sicilia e la Comunità Giovanni XXIII fondata da don Benzi a confronto con gli alunni del liceo delle Scienze umane Danilo Dolci, di Palermo. Il meeting si svolgerà dalle 10 alle 13 nella sede dell’Istituto, in via Fichidindia 45. Avrà al centro le delicate questioni della tratta di esseri umani e della schiavitù sessuale delle donne. E prenderà spunto dalla narrazione di alcuni casi: storie di vita violata raccolte e raccontate dalla giornalista emiliana Irene Ciambezi nel libro Non siamo in vendita (Sempre Comunicazione, 2017). A leggere i passi l’autrice il cui volume (pag 160, 14 euro) finanzia la campagna contro tratta e prostituzione Questo è il mio corpo, che la Cisl sostiene.

Molestie e violenza di genere, si legge in una nota del sindacato, “sono la spia di un gap culturale che ancora oggi non siamo stati in grado di colmare e al quale, nonostante le emozioni e le reazioni che scuotono le nostre coscienze, fatichiamo a opporre un argine in termini di nuovo modello civile, di solidarietà, di rispetto della persona e della sua dignità”. L’incontro con gli studenti a scuola, precisa la Cisl, vuole essere l’espressione di “un impegno corale che, a partire dalle giovani generazioni, operi il necessario cambiamento culturale per vincere una sfida che è di civiltà, legalità, democrazia”.

All’incontro con gli alunni prenderanno parte: Rosanna Laplaca, della segreteria della Cisl Sicilia; Francesca Bellia, segretaria della Cisl Scuola; Valentina Campanella, presidente di Anolf Sicilia. Per la scuola, Domenico Di Fatta, dirigente scolastico del liceo. Si aggiungono: Lisa Iovanna, vicequestore aggiunto della Polizia di Stato; Maria Luisa Altomonte, direttrice generale dell’Ufficio scolastico regionale. E Ciambezi, giornalista e scrittrice.

La campagna Questo è il mio corpo può essere sostenuta firmando la petizione on line su www.questoeilmiocorpo.org.

Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto
Gaetano Armao

Comuni in dissesto, Armao: “La Regione ha creato un Fondo di 20 milioni. Ora serve l’intervento dello Stato per evitare il default”

“La Regione Siciliana ha fatto e sta facendo la propria parte, con la creazione di un apposito Fondo che mobilita venti milioni di euro a favore dei Comuni in dissesto”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione siciliana e assessore ...
Leggi Tutto