Donne, al Danilo Dolci di Palermo un meeting con gli studenti su tratta di esseri umani e schiavitù sessuale

“Con il mio corpo Non si tratta”. È il tema dell’incontro-dibattito che domani, giovedì 22 marzo, vedrà Cisl Sicilia, Cisl Scuola, Anolf Sicilia e la Comunità Giovanni XXIII fondata da don Benzi a confronto con gli alunni del liceo delle Scienze umane Danilo Dolci, di Palermo. Il meeting si svolgerà dalle 10 alle 13 nella sede dell’Istituto, in via Fichidindia 45. Avrà al centro le delicate questioni della tratta di esseri umani e della schiavitù sessuale delle donne. E prenderà spunto dalla narrazione di alcuni casi: storie di vita violata raccolte e raccontate dalla giornalista emiliana Irene Ciambezi nel libro Non siamo in vendita (Sempre Comunicazione, 2017). A leggere i passi l’autrice il cui volume (pag 160, 14 euro) finanzia la campagna contro tratta e prostituzione Questo è il mio corpo, che la Cisl sostiene.

Molestie e violenza di genere, si legge in una nota del sindacato, “sono la spia di un gap culturale che ancora oggi non siamo stati in grado di colmare e al quale, nonostante le emozioni e le reazioni che scuotono le nostre coscienze, fatichiamo a opporre un argine in termini di nuovo modello civile, di solidarietà, di rispetto della persona e della sua dignità”. L’incontro con gli studenti a scuola, precisa la Cisl, vuole essere l’espressione di “un impegno corale che, a partire dalle giovani generazioni, operi il necessario cambiamento culturale per vincere una sfida che è di civiltà, legalità, democrazia”.

All’incontro con gli alunni prenderanno parte: Rosanna Laplaca, della segreteria della Cisl Sicilia; Francesca Bellia, segretaria della Cisl Scuola; Valentina Campanella, presidente di Anolf Sicilia. Per la scuola, Domenico Di Fatta, dirigente scolastico del liceo. Si aggiungono: Lisa Iovanna, vicequestore aggiunto della Polizia di Stato; Maria Luisa Altomonte, direttrice generale dell’Ufficio scolastico regionale. E Ciambezi, giornalista e scrittrice.

La campagna Questo è il mio corpo può essere sostenuta firmando la petizione on line su www.questoeilmiocorpo.org.

Fabrizio Di Patti, TeLiMar pallannuoto Palermo

Pallanuoto, derby siciliano: il TeLiMar Palermo fermato a Catania dai Muri Antichi

Niente da fare per il TeLiMar, che nella sesta giornata del girone di ritorno del campionato di pallanuoto maschile di Serie A2 Sud, a Catania ci prova, ma a vincere il derby siciliano è la Polisportiva Muri Antichi. Alla piscina ...
Leggi Tutto
La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu riscuotendo ampi e rilevanti consensi da parte dei lavoratori

Cisl Fp primo sindacato alle Rsu di Palermo e Trapani

La Cisl Fp Palermo Trapani si conferma il sindacato più votato alle elezioni delle Rsu svoltesi il 17, 18 e 19 aprile 2018. Mentre sono ancora in corso le operazioni di scrutinio, dai primi risultati emersi, la federazione della Cisl che ...
Leggi Tutto

Rock10elode, torna il contest musicale dedicato alla band in erba

Se c’è un contest musicale che dal 2006 ad oggi ha aiutato a valorizzare i giovani artisti in erba provenienti dai licei siciliani, quel contest è Rock10elode. Dopo la pausa dello scorso anno, servita però a dare vita al progetto-costola ...
Leggi Tutto

Anm e Miur insieme per la Notte bianca della legalità

Promuovere una cultura dei diritti, educare i più giovani a un ruolo attivo nella vita civile e democratica, trasmettere i valori della giustizia: sono gli obiettivi della “Notte bianca della legalità”, iniziativa promossa e realizzata dall'Associazione Nazionale Magistrati e dal ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest